Blog

Come pettinare i capelli ricci? Una guida fai da te a casa

Come pettinare i capelli ricci? Una guida fai da te a casa

Il modo in cui dovresti spazzolare i capelli cambierà a seconda del tipo di capelli che hai come spessore, consistenza e lunghezza. Inoltre, a seconda del tipo di capelli, ci sono diversi tipi di spazzole che dovresti usare. Per acquisire risposte informate, abbiamo parlato direttamente con esperti del settore dei capelli. Nella nostra guida completa sulla spazzolatura dei capelli, imparerai tutto ciò che devi sapere, inclusa la frequenza con cui dovresti spazzolare i capelli e che tipo di spazzola usare. Qui in questo articolo, ti dirò i passaggi per Come pettinare i capelli ricci?

Evita di pettinarti troppo

Anche se spazzolare i capelli può essere utile per tutti i tipi di capelli, c'è un'idea sbagliata comune che farlo li renderà più lucenti. Questo è semplicemente falso. In effetti, il danno potrebbe derivare dallo spazzolamento troppo frequente. L'eccessiva spazzolatura provoca il sollevamento e la rottura delle cuticole dei capelli, il che li rende opachi perché la luce non si riflette su di essi. Per questo motivo, dovresti solo spazzolare i capelli tanto quanto è necessario per renderlo liscio e districato.

Spazzola i capelli bagnati

Anche se potresti presumere che la tua spazzola per capelli vada nel cassetto in cui è tenuto il tuo asciugacapelli, potrebbe essere meglio riporlo nella vasca da bagno. Secondo Swiney, spazzolare i capelli ricci mentre non sono umidi causerà rotture e doppie punte perché sono secchi e fragili. Poiché previene l'effetto crespo e i capelli ribelli, è meglio spazzolare i capelli ricci quando sono ancora bagnati. Inoltre, tenere una spazzola sotto la doccia ti assicura di avere sempre a disposizione un microfono per cantare sotto la doccia.

Uso di strumenti corretti

I pennelli sono disponibili in diverse varietà, proprio come shampoo, balsami e trattamenti per lo styling. Swiney consiglia di utilizzare un pettine a denti larghi o una spazzola districante, entrambi eccellenti per i capelli da ricci a ricci. A causa delle sue setole ondulate, la linea TxturePRO è eccellente per capelli di questo tipo, secondo la donna. Le spazzole districanti scorrono attraverso i capelli senza impigliarsi o tirare, il che previene la rottura.

Evita di spazzolare i capelli ricci asciutti

Bene, se hai i capelli ricci, dovresti evitare di spazzolarli a secco. Perché quando il tuo capelli ricci si asciugherà, sarà molto irritante e i tuoi capelli saranno molto resistenti alla spazzolatura a causa dei ricci.

Condizionamento profondo

Il condizionamento profondo è importante per tutti i tipi di capelli, ma i capelli delle ragazze ricci ne hanno ancora più bisogno a causa del problema della secchezza. Swiney consiglia di utilizzare balsami senza risciacquo e sieri anti-crespo. Uso spesso Design Essentials Coconut e Monoi sui capelli ricci dei miei clienti perché è un ottimo sistema per i capelli ricci. Inoltre, combattendo i grovigli prima che si formino, puoi evitare nodi spiacevoli in futuro.

Diversi stili di spazzolatura

1-Spazzolare e agitare

Questo è il metodo migliore per produrre ciuffi naturali e onde più sciolte, ed è anche di gran lunga il più semplice. Anche se i capelli molto bagnati daranno la massima definizione, può essere fatto su capelli bagnati o umidi e funziona meglio con lo styling a testa in giù.

Stile a 2 nastri

I riccioli più precisi saranno probabilmente prodotti utilizzando questa tecnica. Il modo migliore per spiegarlo è immaginare di arricciare il nastro di un regalo. Devi applicare una pressione con il palmo della mano sui capelli lungo il bordo della spazzola.

Lascia un commento